Gennaio 19, 2021

Come usare la pentola a pressione

By Klizia

Come usare la pentola a pressione è una domanda comune a molte persone, soprattutto alle donne. La pentola a pressione è un pratico apparecchio da cucina sin dalla sua nascita.

Se sei tra i pochi che non possiede ancora una pentola a pressione, trovi tanti modelli di diverse fasce di prezzo sul sito specializzato Pentola a Pressione Click! Ma vediamo come funziona.

Funzionamento

La pentola a pressione rilascia il vapore attraverso la valvola sul lato della pentola. Una volta uscito il vapore, basta aprire la valvola e lasciare raffreddare la pentola a pressione. Potete impostare il timer su un certo numero di minuti in modo da far bollire il vostro pasto. Quando il timer si spegne, la pentola rilascia la pressione e l’acqua diventa bollente. Se volete, potete avere tutto pronto per la cottura in un colpo solo. Naturalmente ci vorrà un po’ di pratica per ridurre il tempo. Provate a immaginare una pentola bollente e quanto tempo aspetterete prima che sia completamente finita. Se non si ha il tempo di cucinare i lunghi vapori, si può sempre usare la pentola a pressione per fare la zuppa.

Questo apparecchio di cottura è dotato di un coperchio che può essere aperto sia tirandolo sopra la parte superiore della pentola, sia capovolgendolo in modo che la pentola interna o il coperchio si trovino ora sul lato. Questa è la funzione principale e il modo di utilizzare la pentola a pressione. In questo articolo si parlerà anche di altri usi di questo apparecchio: la cottura è uno dei compiti più semplici da eseguire con questa pentola. Infatti, molte persone potrebbero non prendere in considerazione l’uso di questa pentola per cucinare. Potete far bollire l’acqua o aggiungere gli ingredienti, cuocerli, quindi lasciare che la pentola a pressione faccia il resto del lavoro. Naturalmente per fare ciò è necessario disporre di una vasca o di una pentola a grandezza naturale. Per utilizzare la pentola a pressione per far bollire l’acqua, è necessario prima togliere la pentola dalla fonte di calore.

Una volta tolta, mettete la pentola nella pentola dell’acqua in modo che sia a temperatura ambiente. Quando si cuoce un ingrediente come la cipolla, basta chiudere il coperchio e mettere l’oggetto nella pentola a pressione. Poi basta aspettare che l’oggetto finisca di cuocere e che sia completamente cotto prima di togliere il coperchio. Questo è il metodo di cottura preferito perché c’è poco disordine e la pentola a pressione non deve rimanere sul piano cottura per un certo periodo di tempo; uno dei modi più comuni per usare la pentola a pressione è la preparazione di uno stufato. Poiché la pentola a pressione non ha un piatto caldo, potete mettere gli ingredienti che volete cuocere nella pentola con il coperchio chiuso e lasciare che la pentola a pressione faccia il suo lavoro.

Cottura dei cibi

Basta inserire tutti gli ingredienti, impostare il timer e si parte. Con l’aumento della pressione all’interno, l’acqua bollirà sempre più velocemente. Quando la zuppa uscirà, sarà calda e pronta per essere servita. Ci sono anche molti altri modi per usare la pentola a pressione. Si possono usare per cuocere patate, riso, carne e qualsiasi altra cosa che si possa mettere in un normale fornello. Dato che sono progettati per mantenere caldi i cibi, non è necessario rifare continuamente la cottura a pressione. Basta metterli dentro e aspettare e loro faranno il lavoro al posto vostro.