Febbraio 26, 2021

Cos’è la Formula 1?

By Klizia

La Formula Uno è forse la classe di corse automobilistiche più prestigiosa del mondo. È lo sport automobilistico a ruote scoperte a monoposto più popolare del mondo, con un montepremi totale di più di seicento milioni di dollari. La Formula Uno è composta da venti classi, designate dai loro paesi d’origine. Di queste, solo dieci sono campionati di corsa. Ogni stagione ha diverse classi con design e specifiche diverse, ma tutte hanno iscrizioni limitate. Nella stagione attuale, i leader del campionato sono Ferrari, Mercedes, Red Bull Racing con BMW e Caterham.

Il concetto generale di questo sport è molto semplice. Il pilota di una macchina di Formula Uno utilizza un motore a combustione interna per spingere la macchina in avanti. L’auto utilizza la potenza del motore per manipolare le sospensioni, lo sfiato dell’aria, i cuscinetti delle ruote motrici e naturalmente i cavalli. Si tratta di uno sport piuttosto semplice per capire perché molti appassionati di sport motoristici sono così affascinati da esso. Dopo tutto, la Formula Uno è una competizione tra auto che non possono fare altro che usare la propria potenza per spingersi in avanti a velocità incredibilmente elevate. La maggior parte delle auto che partecipano a una gara di Formula Uno sono alimentate da un motore a benzina convenzionale o da un motore con motori di medie dimensioni in base alla versione di produzione dell’auto. Per esempio, una Ferrari F1 sarebbe alimentata da un motore V12 tipo Ferrari. La potenza di queste auto è di solito sufficiente per portarle su terreni accidentati e lunghe distanze, ma solo se sono in grado di entrare in pista e vincere una gara in primo luogo. Ci vuole un’enorme base di motori e un grande campo di squadre da corsa per permettere a una singola auto di vincere ogni gara.

Uno degli aspetti più intriganti di ciò che è la Formula 1? è come i piloti vengono scelti per competere nelle gare. Anche se i piloti non controllano effettivamente l’auto, spesso ricevono un notevole vantaggio quando vengono coinvolti in una gara a causa della loro esperienza e reputazione all’interno dello sport automobilistico. Per esempio, nell’ultima stagione del campionato, la controversia ha quasi fermato il campionato dall’essere tenuto interamente a causa del tentativo infruttuoso di Maranello di montare sospensioni idrauliche sotto il telaio alla loro Ferrari in difficoltà.

Ogni pilota è assegnato con un numero specifico di partenze di gara. Nel caso in cui una squadra non possa qualificarsi per lo slot di partenza ai box in ogni tappa della gara, il pilota designato guiderà un’auto “pratica” per raggiungere la velocità prima dell’inizio della gara vera e propria. Durante le sessioni di prova, i piloti riceveranno una quantità stabilita di carburante e i meccanici del team lavoreranno per preparare la macchina alla gara. Tuttavia, i piloti sono autorizzati a fare regolazioni personali alla loro auto durante queste sessioni.Quando si qualificano, ogni squadra deve inviare tre auto in pista. Una volta che tutti i piloti si sono qualificati, solo la squadra con il maggior numero di voci auto correrà. C’è quindi una battaglia tra le due squadre. La gara è suddivisa in tre segmenti, con il primo segmento costituito dalle auto con più carburante, mentre l’altro segmento è costituito da auto con meno carburante.

Una volta che tutte le auto hanno completato le loro sessioni ai box, i piloti sono ora liberi di correre. La gara inizia con l’auto in testa che inizialmente è quella che esce per prima dai box. Questa può essere seguita dalle auto dal secondo al quarto segmento. Una volta che la gara è iniziata, l’auto in testa sarà seguita dalle auto nei segmenti successivi. Uno dei motivi principali per cui la Formula Uno attrae così tanti fan e professionisti è dovuto al fatto che i piloti hanno una reale possibilità di mostrare ciò che possono fare, così come il supporto della squadra. Durante una gara, sia il pilota che la squadra devono lavorare insieme per portare a casa la macchina. Per quelle persone che non hanno familiarità con la Formula Uno, spesso può essere un po’ confuso su come funziona ogni parte della squadra. Per coloro che sono interessati a saperne di più sulla Formula Uno, non c’è posto migliore di internet.